La metodologia

La preparazione e l'organizzazione di un matrimonio è una fase a volte stressante o comunque faticosa. Al di là della felicità per l'avvicinarsi del grande giorno, quello che spesso mi comunicano le coppie è proprio la preoccupazione di dover pensare a tutto.
Ecco perché mi piace dare la sicurezza agli sposi che, almeno per quanto riguarda il servizio fotografico, non avranno da preoccuparsi di niente e potranno godersi pienamente la giornata.

In questo schema trovi il mio modo di lavorare, il flusso di lavoro di un matrimonio, dal primo incontro con gli sposi fino alla consegna finale, così hai chiaro da subito cosa puoi aspettarti.

 

Ecco in dettaglio come funziona:

 

1) QUELLO CHE SUCCEDE PRIMA

.Primo incontro preliminare
Conoscersi, parlare e condividere tutte le informazioni sul giorno del matrimonio.

.Secondo incontro preliminare
Verifica e conferma degli orari e scelta condivisa dei luoghi dove realizzare le foto dopo la cerimonia.

 

2) QUELLO CHE SUCCEDE DURANTE

Voi vi godete la giornata!

 

3) QUELLO CHE SUCCEDE DOPO

.Elaborazione delle foto scattate
Il processo richiede circa 2 mesi dal giorno del matrimonio, ma può variare in base al periodo.
Visualizzazione e consegna di tutte le foto in formato digitale ad alta risoluzione.

.Album fotografico (opzionale)
Primo incontro per la selezione delle foto da inserire nell’album e scelta dei materiali.
Impaginazione.
Secondo incontro per verifica dell’impaginazione ed eventuali aggiustamenti.
Conferma e invio alla stampa